Descrizione del progetto

Giulio Signò è uno dei “professionisti” italiani della montagna. Vive  in Valle d’ Aosta e qui ricopre diversi incarichi professionali, con un curriculum pari alla grandezza delle montagne che ha scalato e le imprese che ha compiuto. Guida Alpina dal 1987 ed Istruttore delle Guide Alpine dal 1991, iscritto alla Società storica Guide Alpine di Courmayeur, è Maestro di Sci a Courmayeur, Tecnico di Elisoccorso presso la base di Aosta, ha una specializzazione in Torrentismo e una qualifica per lavori in fune, Istruttore Regionale e Nazionale del Soccorso Alpino e Istruttore e Rappresentante italiano per il C.N.S.A.S. nella commissione valanghe e terrestre della Cisa-Ikar (Organizzazione Internazionale di Soccorso in Montagna). Ha organizzato spedizioni in tutto il mondo Kamchatka, Nepal, Patagonia, Canada, Venezuela, Svezia, confrontandosi anche con ambienti a volte ben lontani dalla montagna. E’ una figura poliedrica, un esploratore d’ altri tempi con la preparazione e la grande professionalità dei nostri giorni acquisita con la tecnica e l‘ esperienza.

Per chi ama il brivido e la libertà dello sci in alta quota, Giulio Signo’ organizza all’ ombra del Monte Bianco pacchetti di tre giorni con una giornata in fuori pista, una in HELISKY con due rotazioni, una in freeride in alta montagna con discesa dal ghiacciaio del Tuola e Vallee Blanche con rientro da Chamonix a partire da 350 euro.

 

Contatti: giulio.s@email.it