Gioielli e alta moda: amore a prima vista! Un connubio in grado di far splendere gli occhi a moltissime donne, appassionate di moda, e non solo. Simboli senza tempo di eleganza e lusso, i gioielli e l’alta moda italiana, sin dalle loro origini, hanno storie che in più occasioni si sono intrecciate, contribuendo a definire nell’immaginario collettivo internazionale la filosofia e lo stile del made in Italy.

Del resto fin da tempi antichissimi gli italiani sono noti in tutto il mondo per  le indiscusse doti sartoriali e il genio nell’arte dell’oreficeria e della lavorazione delle pietre preziose. Già in epoca rinascimentale i gioielli italiani e i capi di moda più diffusi nelle corti venivano importati in tutta Europa. Pensiamo ai gioielli veneti, che ai tempi della Serenissima erano richiestissimi per completare i più raffinati look di “alta moda” delle Signore dell’ epoca, italiane e non solo.

Ma torniamo ai  giorni nostri, perchè a distanza di secoli lo sposalizio tra alta moda e gioielli sembra non conoscere crisi. C’è chi sostiene che l’ alta moda non potrebbe esistere senza i gioielli. Chi pensa che un gioiello d’ alta moda sia in grado di “illuminare” e “sublimare” la semplicità di qualsiasi tubino nero. Di fatto l’ alta moda continua a saccheggiare nella gioielleria di lusso, e i gioielli d’ alta moda italiani continuono ad essere indossati  e desiderati dalle Signore di tutto il mondo.

Gioielli ed Alta Moda oggi

I gioielli, eccetto che per il loro valoro simbolico, nascono come oggetti preziosi in grado di adornare gli abiti e i look di uomini e donne. Sembra ridondante quindi sottolineare il ruolo che i gioielli abbiano avuto nella storia dell’Alta Moda. Ci sembra più interessante, piuttosto, soffermarci sull’ uso più moderno dei gioielli nel settore dell’alta moda. Scopriamolo insieme.

Il gioiello d’alta moda

Il gioiello d’ alta moda è quello ideato per il settore del lusso, dal design unico e originale, realizzato con materiali pregiati e raffinati, firmato dai grandi designer e orafi di fama internazionali. I gioielli della famiglia Bulgari sono da quasi 150 anni il simbolo dei gioielli dell’ alta moda italiana nel mondo. Spesso sfilano in passerella, come protagonisti della sfilata stessa. In altre occasione vengono utilizzati come accessori nelle passerelle d’alta moda.

Gli accessori gioiello nell’ alta moda

Negli ultimi anni le passerelle d’ alta moda sono state “invase” dagli accessori gioiello. Scarpe, borse, sciarpe, e perfino occhiali da sole, che brillano, luccicano, e scintillano, per conferire un look ancora più glamour alle collezioni di punta dei grandi stilisti italiani. Da Emilio Pucci a Gucci, da Dolce e Gabbana ad Alberta Ferretti, pietre preziose, swaroski, foglie d’oro e monili 3d, arricchiscono scarpe e borse, per un look da principessa scintillante.

Gli abiti gioiello e l’alta moda

Una pioggia di pietre preziose e materiali- gioielli hanno travolto e si sostituiti ai sontuosi tessuti dell’ Alta Moda dei decenni precedenti. Sono gli abiti a diventare dei veri e propri gioielli d’alta moda. Non solo ricami, ma vere e proprie strutture preziose. Da sfoggiare in occassioni “davvero speciali”. Corpetti-gioiello, gonne-gioiello, interi abiti, ora a sirena, stretti e sinuosi, ora vaporosi e ampi.

Chissà sei nei prossimi anni si potrà davvero pensare ad un’ alta moda senza gioielli…

 

Pin It