Moda scarpe, la grande passione delle donne, e come perdersi le tendenze per la primavera-estate 2016? Impossibile, anche perché quest’anno ce ne è per tutti i gusti e con tutti i materiali, eleganti, sportive, pratiche, scarpe con i tacchi alti o rasoterra, ma in grado di star bene ad ogni tipo di gamba e divenire un accessorio prezioso per arricchire le proposte della moda del momento.

Moda scarpe: I must have primavera – estate 2016

La moda scarpe della primavera- estate 2016 ha un denominatore comune: nessuna regola, dove c’era la regola. La parola d’ordine è reinterpretare. E’ quindi impossibile non innamorarsi dei sandali e delle ballerine luce up, un trionfo di nastri, lacci e stringhe, i veri must-have di questa Primavera Estate 2016, ma con il vantaggio della comodità. Sulle passerelle moda primavera- estate 2016 il sandalo con il cordoncino sensualmente legato alla caviglia, ha un tacco massimo di sette centimetri e spesso è a forma quadrata. Proposti anche dai maggiori stilisti italiani e stranieri i sandali senza tallone, sempre sostenuti da stringhe intrecciate ma con tacco alto e sottile
Se la moda scarpe vi ossessiona e stimola talmente tanto da spingere oltre i vostri limiti, potete optare per le JAP PLATFORM, in puro stile orientale, ma indicate per le più giovani e poco amanti della ricercatezza.
Tornano i sabot, alcuni a mocassino e altri con il tacco, e se a proporli è Hermes possiamo star sicuri che saranno un successo, mentre per le cowgirls una grande sorpresa: Celine ripropone lo stivale da cowboy con punta affilata, in cuoio dall’aspetto vissuto e tacco in legno.
Tra le tendenze della moda scarpe primavera estate 2016 i clogs, zoccoli in lingua italiana, realizzati in nuovi materiali ed impreziositi da intarsi e applicazioni. Per le signore e signorine più attente ad un eleganza sobria la moda scarpe della stagione appena iniziata ripropone il gusto degli anni 20, con punte rotonde e dettagli oro e nero, legate alla caviglia.
Insomma la moda scarpe per la primavera- estate 2016 lascia solo la fatica della scelta e che siano mocassini e ciabatte, sandali e décolletées, sneaker o zeppe starà alla donna scegliere quali indossare. Per questa primavera però, vanno tassativamente inserite nella wishlist le ballerine a punta, che da icona romantica divengono piu sexy e aggressive. Ed osate con i pellami pitonati proposti in mille varianti, un materiale in grado di dare carattere anche alla mise più anonima.

Fonti:http://www.apepazza.com/it/collections/

http://www.grazia.it/moda/tendenze-moda/tendenze-scarpe-primavera-estate-2015

Pin It